Assoreti Formazione Studi e Ricerche progetta e realizza su tutto il territorio nazionale, anche presso le sedi del cliente, corsi di formazione e di aggiornamento professionale con attività didattica in aula. 

I percorsi formativi, sia di base che specialistici, e i contenuti possono essere personalizzati e definiti sulla base dell’analisi dei fabbisogni formativi del singolo cliente e sui prodotti specifici della committenza.

L’attività formativa, anche in funzione dei temi trattati, prevede:

  • la lezione d’aula, alternata all’illustrazione di casi di studio e allo svolgimento di eventuali esercitazioni,
  • l'eventuale presenza di un tutor/esponente dell’azienda cliente che affianchi il docente,
  • la documentazione con il materiale utilizzato dal formatore, corredato da eventuale documentazione di approfondimento,
  • supporti multimediali interattivi/simulazioni,
  • l’attestato di partecipazione rilasciato a ciascun partecipante alla fine del corso,
  • i test di apprendimento elaborati per ogni percorso didattico, con possibiltà di ottenere la certificazione di frequenza e di risultato richiesta dalla normativa ISVAP.

La qualità della formazione è garantita dalla scelta dei docenti, per competenze specialistiche nelle diverse materie trattate, selezionati da AFSR tra i migliori professionisti esperti del settore e ove ritenuto opportuno di estrazione universitaria. Tutti i docenti rispondono ai requisiti richiesti per i formatori dall' art. 14 Reg. IVASS n° 6 del 2 dicembre 2014.

AFSR ha dedicato sempre particolare attenzione e approfondimento, perfezionando la sua offerta formativa, a:

  • l’aggiornamento professionale per i consulenti finanziari abilitati all'offerta fuori sede come richiesto dal Regolamento Intermediari della Consob;
  • la formazione propedeutica per l'iscrizione nel registro degli intermediari assicurativi (RUI);
  • l’aggiornamento professionale per il mantenimento dell'iscrizione al RUI;
  • l'aggiornamento professionale sull'Agenzia in attività finanziaria;
  • l’aggiornamento professionale con riguardo alla disciplina antiriciclaggio;
  • l'aggiornamento professionale con riguardo alla trasparenza bancaria;
  • il mantenimento della certificazione Efpa;
  • la preparazione finalizzata al superamento dell’esame di accesso alla professione di consulente finanziario abilitato all'offerta fuori sede, studiata ad hoc per il cliente anche con forme di tirocinio atipico, utili ad un proficuo inserimento dello studente nel mondo del lavoro.